Impianti

Disponiamo di quattro impianti, due per il recupero dei rifiuti riciclabili e per lo stoccaggio,

due dedicati al trattamento dei rifiuti speciali, pericolosi e non.


Piattaforma polivalente ubicata a Pomezia (RM), autorizzata alle operazioni di recupero dei rifiuti speciali non pericolosi, ai sensi dell’art. 216 del D.Lgs. 152/2006, con AUA 4200 del 04/10/2017. Presso la piattaforma vengono operate cernita, selezione e rivalorizzazione di materiali quali:

  • inerti
  • metalli
  • legno
  • vetro
  • carta
  • plastica

conferendo a discarica esclusivamente la frazione dichiarata non recuperabile a valle delle operazioni di trattamento.

Autorizzazione Provinciale INTERECO SERVIZI

Scarica il certificato (pdf)

COME RAGGIUNGERE L’IMPIANTO


Piattaforma polivalente ubicata a Guidonia (RM), autorizzata alle operazioni di recupero dei rifiuti speciali non pericolosi, ai sensi dell’art. 216 del D.Lgs. 152/2006, con AUA 1/2017 del 09/03/2017. Presso la piattaforma vengono operate cernita, selezione e rivalorizzazione di materiali quali:

  • inerti
  • metalli
  • legno
  • vetro
  • carta
  • plastica
  • apparecchiature elettroniche

conferendo a discarica esclusivamente la frazione dichiarata non recuperabile a valle delle operazioni di trattamento.

Autorizzazione Provinciale FAT

Scarica il certificato (pdf)

COME RAGGIUNGERE L’IMPIANTO


Piattaforma polivalente ubicata a Pomezia (RM), autorizzata alle operazioni di smaltimento dei rifiuti speciali pericolosi e non, ai sensi dell’art. 208 del D.Lgs. 152/2006, con Autorizzazione Regionale B3392_30-7-2009. Presso la piattaforma vengono operate le attività di deposito preliminare, raggruppamento e ricondizionamento dei rifiuti, che poi sono conferiti presso i più importanti impianti di trattamento, termovalorizzazione e discarica presenti sul territorio nazionale.

Autorizzazione Regionale ECOFATCENTRO

Scarica il certificato (pdf)

Pratica di Rinnovo

Scarica il certificato (pdf)

COME RAGGIUNGERE L’IMPIANTO


Piattaforma polivalente ubicata a Pomezia (RM), autorizzata alle operazioni di smaltimento dei rifiuti speciali pericolosi e non, ai sensi dell’art. 208 del D.Lgs.152/2006, con Autorizzazione Regionale  B2344_04-6-2009. Presso la piattaforma vengono operate le attività di deposito preliminare, raggruppamento e ricondizionamento dei rifiuti, che poi sono conferiti presso i più importanti impianti di trattamento, termovalorizzazione e discarica presenti sul territorio nazionale.

Autorizzazione Regionale ECOCENTRO

Scarica il certificato (pdf)

Pratica di Rinnovo

Scarica il certificato (pdf)

COME RAGGIUNGERE L’IMPIANTO