servizi

Distruzione archivi riservati

Le organizzazioni si trovano a gestire migliaia di informazioni molto delicate su carta o supporti informatici (CD/DVD, chiavette usb, hard disk, altre memorie digitali).

Per la normativa sulla privacy (D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196), le stesse organizzazioni hanno l’obbligo di evitare che, al momento della dismissione dell’archivio cartaceo e/o digitale, le informazioni ivi contenute (quali nomi, indirizzi, rubriche telefoniche, foto, filmati, numero di conto bancario, dati personali in generale, anche di tipo sensibile come quelli sanitari) possano cadere nelle mani di terzi.

Questo innanzitutto allo scopo di non esporsi e non esporre altri a rischi gravi, come ad esempio la manipolazione di dati e il furto di identità.

La strada più sicura per gestire la dismissione degli archivi (cartacei e digitali) viene ad essere quella della distruzione fisica.

In tal senso, INTERECO SERVIZI è affianco alle organizzazioni, con trasporti dedicati e controllati degli archivi presso gli impianti di smaltimento del gruppo, dove la carta e i supporti informatici sono distrutti tramite triturazione.